Formaggio Asiago, Italia (Thiene)

In questa pagina trovano spazio i prezzi all'ingrosso del Formaggio D.O.P. italiano Asiago, rilevati dalla Camera di Commercio di Vicenza, sala contrattazione di Thiene, in relazione alle seguenti tipologie:

Nelle tabelle vengono riportati i prezzi registrati nelle ultime dieci rilevazioni, mentre nei grafici a lato viene visualizzato l'andamento dei prezzi degli ultimi tre anni.

I grafici riportano i confronti storici tra i prezzi dell'Asiago Pressato e dell'Asiago d'Allevo.

Nota:
Il Formaggio Asiago si colloca al quarto posto nella graduatoria d'importanza dei Formaggi italiani DOP, ottenuti da latte vaccino.
È un pregevole Formaggio la cui area di produzione comprende l'intero territorio di Vicenza, Trento ed una parte dei territori di Padova e Treviso.

Tale territorialità, espressa nella delimitazione della zona di raccolta del latte e di produzione del formaggio, nella sintesi fra tradizione, saperi e tecniche locali, rappresenta una delle caratteristiche fondamentali di questo prodotto.

L'Asiago con stagionatura 2/3 mesi è quello maggiormente oggetto di compravendite nell'ambito dell'Asiago d'Allevo.

CCIAA di Vicenza (Piazza di Thiene)

Data del
Rilevamento
€ per Kg
Min Max ± su rilev. prec.
Lunedì 15 Lug 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 8 Lug 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 1 Lug 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 24 Giu 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 17 Giu 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 10 Giu 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 3 Giu 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 27 Mag 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 20 Mag 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 13 Mag 2019
n.q. n.q. -
n.q.: non quotato
I prezzi sono calcolati come media ponderata di prezzo e quantità comunicati con dichiarazioni sostitutive di atto notorio rese da produttori che rappresentano circa il 90% della produzione del formaggio Asiago DOP. I prezzi riguardano contrattazioni all’ingrosso, cioè tra imprese; sono pertanto escluse le vendite al consumatore finale anche attraverso spacci aziendali. I prezzi rilevati sono riferiti al prodotto franco caseificio, merce nuda in forme intere, con pagamento secondo i termini di legge, escluse imposte, al netto di sconti e premi differiti comunque denominati.
Fonte: Camera di Commercio di Vicenza (Regolamento della Sala di contrattazione di Thiene, approvato dalla Giunta Camerale con deliberazione n. 161 del 5 ottobre 2017)
€/kg
2008 2013 2014 2015 2016 2017 2018 % su mese prec. % sul 2017
Gennaio 4,98 4,55 5,27 4,97 4,58 4,44 4,72 -0,70% +6,29%
Febbraio 4,91 4,59 5,29 4,90 4,45 4,43 4,69 -0,62% +5,93%
Marzo 4,71 4,58 5,27 4,81 4,42 4,47 4,61 -1,60% +3,26%
Aprile 4,53 4,65 5,25 4,81 4,35 4,43 4,55 -1,36% +2,63%
Maggio 4,44 4,57 5,21 4,77 4,21 4,44 4,58 +0,55% +3,10%
Giugno 4,43 4,56 5,17 4,68 4,23 4,44 n.q. - -
Luglio 4,43 4,67 5,16 4,59 4,19 4,51 4,55 0,00% +0,89%
Agosto 4,44 4,66 5,13 4,57 4,20 4,60 4,60 +1,10% 0,00%
Settembre 4,48 4,83 5,10 4,54 4,25 4,63 4,58 -0,54% -1,08%
Ottobre 4,53 4,98 5,08 4,51 4,30 4,71 4,60 +0,55% -2,34%
Novembre 4,58 5,11 5,04 4,54 4,36 4,74 4,63 +0,54% -2,37%
Dicembre 4,53 5,21 5,00 4,55 4,42 4,75 4,63 +0,00% -2,63%
Gen - Dic 4,58 4,75 5,16 4,68 4,33 4,55 4,61
Variazione (1) +11,44% +3,75% +8,78% -9,29% -7,63% +5,07% +1,47%
Gen-Dic 4,58 4,75 5,16 4,68 4,33 4,55 4,61
Variazione (1) +11,44% +3,75% +8,78% -9,29% -7,63% +5,07% +1,47%
Fonte: CCIAA Vicenza, sala contrattazione di Thiene
Il prezzo medio mensile è calcolato sulle quotazioni settimanali.
1) variazione sul medesimo periodo dell'anno precedente , ad eccezione degli anni 2008, 2013,
per cui la variazione è calcolata sul medesimo periodo di 5 anni precedenti
  = prezzo minimo
= prezzo massimo
Data del
Rilevamento
€ per Kg
Min Max ± su rilev. prec.
Lunedì 10 Giu 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 6 Mag 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 8 Apr 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 11 Mar 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 11 Feb 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 14 Gen 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 10 Dic 2018
5,35 5,35 -2,7%
Lunedì 12 Nov 2018
5,50 5,50 +0,9%
Lunedì 8 Ott 2018
5,45 5,45 +0,9%
Lunedì 10 Set 2018
5,40 5,40 +0,9%
n.q.: non quotato
I prezzi sono calcolati come media ponderata di prezzo e quantità comunicati con dichiarazioni sostitutive di atto notorio rese da produttori che rappresentano circa il 90% della produzione del formaggio Asiago DOP. I prezzi riguardano contrattazioni all’ingrosso, cioè tra imprese; sono pertanto escluse le vendite al consumatore finale anche attraverso spacci aziendali. I prezzi rilevati sono riferiti al prodotto franco caseificio, merce nuda in forme intere, con pagamento secondo i termini di legge, escluse imposte, al netto di sconti e premi differiti comunque denominati.
A partire dal 15 settembre 2014 la rilevazione delle categorie di Asiago stagionato è realizzata con cadenza mensile il secondo lunedì del mese.
Fonte: Camera di Commercio di Vicenza (Regolamento della Sala di contrattazione di Thiene, approvato dalla Giunta Camerale con deliberazione n. 161 del 5 ottobre 2017)
€/kg
2013 2014 2015 2016 2017 2018 % su mese prec. % sul 2017
Gennaio 6,06 6,06 5,72 5,70 5,00 5,30 -0,93% +6,00%
Febbraio 6,08 6,19 5,73 5,45 5,00 5,45 +2,83% +9,00%
Marzo 6,08 6,09 5,71 5,40 5,05 5,35 -1,83% +5,94%
Aprile 5,84 6,04 5,69 5,30 5,05 5,60 +4,67% +10,89%
Maggio 5,48 5,97 5,66 5,25 5,25 5,45 -2,68% +3,81%
Giugno 5,62 5,93 5,66 4,95 5,30 n.q. - -
Luglio 5,85 5,86 5,50 5,10 5,05 n.q. - -
Agosto 5,54 5,77 5,65 5,20 5,30 5,35 0,00% +0,94%
Settembre 5,59 5,85 5,54 5,15 5,20 5,40 +0,93% +3,85%
Ottobre 5,74 5,74 5,49 5,05 5,35 5,45 +0,93% +1,87%
Novembre 5,69 5,72 5,49 4,95 5,15 5,50 +0,92% +6,80%
Dicembre 6,01 5,72 5,39 4,95 5,35 5,35 -2,73% 0,00%
Gen - Dic 5,79 5,97 5,60 5,20 5,17 5,42
Variazione (1) - +3,18% -6,18% -7,11% -0,64% +4,82%
Gen-Dic 5,79 5,97 5,60 5,20 5,17 5,42
Variazione (1) - +3,18% -6,18% -7,11% -0,64% +4,82%
Fonte: CCIAA Vicenza, sala contrattazione di Thiene
Il prezzo medio mensile è calcolato sulle quotazioni settimanali.
1) variazione sul medesimo periodo dell'anno precedente
  = prezzo minimo
= prezzo massimo
Data del
Rilevamento
€ per Kg
Min Max ± su rilev. prec.
Lunedì 10 Giu 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 6 Mag 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 8 Apr 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 11 Mar 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 11 Feb 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 14 Gen 2019
n.q. n.q. -
Lunedì 10 Dic 2018
5,90 5,90 +4,4%
Lunedì 12 Nov 2018
5,65 5,65 -2,6%
Lunedì 8 Ott 2018
5,80 5,80 -2,5%
Lunedì 10 Set 2018
5,95 5,95 +2,6%
n.q.: non quotato
I prezzi sono calcolati come media ponderata di prezzo e quantità comunicati con dichiarazioni sostitutive di atto notorio rese da produttori che rappresentano circa il 90% della produzione del formaggio Asiago DOP. I prezzi riguardano contrattazioni all’ingrosso, cioè tra imprese; sono pertanto escluse le vendite al consumatore finale anche attraverso spacci aziendali. I prezzi rilevati sono riferiti al prodotto franco caseificio, merce nuda in forme intere, con pagamento secondo i termini di legge, escluse imposte, al netto di sconti e premi differiti comunque denominati.
A partire dal 15 settembre 2014 la rilevazione delle categorie di Asiago stagionato è realizzata con cadenza mensile il secondo lunedì del mese.
Fonte: Camera di Commercio di Vicenza (Regolamento della Sala di contrattazione di Thiene, approvato dalla Giunta Camerale con deliberazione n. 161 del 5 ottobre 2017)
€/kg
2008 2013 2014 2015 2016 2017 2018 % su mese prec. % sul 2017
Gennaio 7,15 6,38 6,57 6,13 6,20 5,65 5,80 +0,87% +2,65%
Febbraio 7,15 6,09 6,59 5,93 6,05 5,65 5,85 +0,86% +3,54%
Marzo 7,15 6,18 6,55 5,85 6,20 5,65 5,80 -0,85% +2,65%
Aprile 7,10 6,04 6,48 5,73 5,95 5,85 5,65 -2,59% -3,42%
Maggio 6,98 6,07 6,53 5,78 5,80 5,20 5,75 +1,77% +10,58%
Giugno 6,95 5,95 6,58 6,05 6,05 5,75 n.q. - -
Luglio 6,95 6,17 6,69 6,28 5,95 5,20 n.q. - -
Agosto 6,95 5,96 6,44 6,23 5,90 5,25 5,80 0,00% +10,48%
Settembre 6,89 6,14 6,04 6,25 5,80 5,15 5,95 +2,59% +15,53%
Ottobre 6,70 6,27 6,35 6,25 5,80 5,45 5,80 -2,52% +6,42%
Novembre 6,43 5,72 6,16 6,11 5,80 5,75 5,65 -2,59% -1,74%
Dicembre 6,35 5,80 6,42 6,34 5,60 5,75 5,90 +4,42% +2,61%
Gen - Dic 6,90 6,07 6,51 6,08 5,93 5,53 5,80
Variazione (1) +27,30% -12,07% +7,28% -6,64% -2,51% -6,75% +4,89%
Gen-Dic 6,90 6,07 6,51 6,08 5,93 5,53 5,80
Variazione (1) +27,30% -12,07% +7,28% -6,64% -2,51% -6,75% +4,89%
Fonte: CCIAA Vicenza, sala contrattazione di Thiene
Il prezzo medio mensile è calcolato sulle quotazioni settimanali.
1) variazione sul medesimo periodo dell'anno precedente , ad eccezione degli anni 2008, 2013,
per cui la variazione è calcolata sul medesimo periodo di 5 anni precedenti
  = prezzo minimo
= prezzo massimo
€/kg
2015 2016 2017 2018 2019 % su mese prec. % sul 2018
Gennaio - 7,75 7,75 8,25 8,25 0,00% 0,00%
Febbraio - 7,75 7,75 8,25 8,25 0,00% 0,00%
Marzo 7,75 7,75 7,75 8,25 8,25 0,00% 0,00%
Aprile 7,75 7,75 7,75 8,25 8,25 0,00% 0,00%
Maggio 7,75 7,75 7,75 8,25 8,25 0,00% 0,00%
Giugno 7,75 7,75 7,75 8,25 8,25 0,00% 0,00%
Luglio 7,75 7,75 7,75 8,25 8,25 0,00% 0,00%
Agosto 7,75 7,75 7,75 8,25
Settembre 7,75 7,75 8,25 8,25
Ottobre 7,75 7,75 8,25 8,25
Novembre 7,75 7,75 8,25 8,25
Dicembre 7,75 7,75 8,25 8,25
Gen - Lug 7,75 7,75 7,75 8,25 8,25
Variazione (1) - 0,00 0,00 +6,45% 0,00
Gen-Dic 7,75 7,75 7,93 8,25
Variazione (1) - 0,00 +2,35% +4,01%
Fonte: CCIAA Vicenza, sala contrattazione di Thiene
Il prezzo medio mensile è calcolato sulle quotazioni settimanali.
1) variazione sul medesimo periodo dell'anno precedente
  = prezzo minimo
= prezzo massimo
Stiamo lavorando sui dati per la transizione da UE-28 a UE-27