USA: Produzioni di Latte Bovino

In questa pagina trovano spazio:
  • un grafico che visualizza le produzioni mensili di Latte degli ultimi tre anni, evidenziandone la stagionalità
  • un grafico con le variazioni mensili delle produzioni di Latte;
  • un grafico di confronto, secondo una prospettiva temporale, fra i dati relativi alle produzioni annuali di Latte bovino in USA e l'andamento dei prezzi del Latte alla stalla (convertiti in euro);
  • due tabelle che riportano il quadro storico delle produzioni annuali, espresse sia in tonnellate sia in libbre.

Aziende Agricole ed Indicatori »

Nota:
La produzione di latte negli Stati Uniti è notevolmente aumentata negli ultimi 20 anni. Dagli anni '90 ad oggi la struttura produttiva statunitense ha subito notevoli cambiamenti, il numero delle vacche da latte e delle aziende produttrici è fortemente diminuito; al contrario, la quantità prodotta per singolo capo è cresciuta significativamente (+60% rispetto ai primi anni '80), grazie soprattutto al progresso tecnologico, alla ricerca genetica e ai miglioramenti della gestione aziendale.

È cambiata anche la tipologia delle aziende: il numero di quelle medio-piccole si è ridotto sensibilmente, mentre c'è stato un incremento delle grandi aziende (con un numero di capi superiore a 500), cui si deve, oggi, quasi il 50% dell'intera produzione di latte del Paese.

In generale le aziende sono localizzate negli Stati in cui le condizione produttive risultano più favorevoli: California, Wisconsin, New York, Pennsylvania, Idaho, Minnesota, New Mexico, Michigan, Texas e Washington, che garantiscono il 71% dell'intera produzione nazionale.

Le aziende espandono la loro produzione principalmente negli Stati dell'Ovest, dove quattro fattori fungono da attrattiva per i Produttori:
  • disponibilità di terra e acqua,
  • infrastrutture,
  • condizioni climatiche favorevoli
  • ottimizzazione della gestione aziendale.
La disponibilità di terreni lontani dai centri abitati (dovuta a una bassa competizione per l'uso della terra), unitamente alla miglior gestione aziendale, ha sensibilmente ridotto i costi di produzione del latte alla stalla, specialmente in California.
Ad abbassare notevolmente i costi di produzione, hanno contribuito, in particolare:
  • la presenza di infrastrutture di rilievo (servizi, supporti tecnici, assistenza zootecnica),
  • il potenziamento dell'efficienza produttiva (produzione in azienda V/S acquisto)
  • la qualità dell'alimentazione animale
  • la favorevole legislazione federale di questi Stati
  • gli incentivi fiscali.
L'impatto sul mercato di prezzi competitivi nelle regioni dell'Ovest ha condizionato anche i Produttori del resto del Paese.

(maggio 2010)
Visita la pagina:
Mostra/Nascondi il Grafico con la media mobile mensile

USA: Offerta di Latte
MEDIA MOBILE MENSILE
ULTIMI 12 MESI ULTIMI 6 MESI ULTIMI 2 MESI
Mese 2007 2012 2017 2018 2019 2020 2021 2022 ± % su
2021
± % su
2020
Gennaio 7.079 7.733 8.228 8.360 8.442 8.562 8.784 8.636 -1,7% +0,9%
Febbraio 6.497 7.413 7.574 7.700 7.696 8.119 8.022 7.953 -0,9% -2,1%
Marzo 7.318 8.050 8.509 8.613 8.549 8.798 8.980 8.931(p) -0,5% +1,5%
Aprile 7.151 7.828 8.327 8.358 8.362 8.466 8.777
Maggio 7.346 7.997 8.599 8.674 8.646 8.609 9.006
Giugno 7.021 7.581 8.198 8.292 8.268 8.346 8.592
Luglio 7.128 7.534 8.287 8.315 8.337 8.500 8.662
Agosto 7.042 7.453 8.182 8.277 8.289 8.451 8.492
Settembre 6.745 7.127 7.771 7.891 7.983 8.178 8.173
Ottobre 6.981 7.383 8.058 8.107 8.227 8.441 8.447
Novembre 6.811 7.264 7.831 7.861 7.937 8.217 8.172
Dicembre 7.092 7.648 8.199 8.242 8.346 8.605 8.523
Gen-Mar 20.894 23.195 24.311 24.673 24.687 25.479 25.786 25.521
Var % ¹ +8,4% +11,0% +4,8% +1,5% +0,1% +3,2% +1,2% -1,0%
Tot Anno 84.212 91.011 97.762 98.688 99.084 101.292 102.630
Var % ¹ +9,2% +8,1% +7,4% +0,9% +0,4% +2,2% +1,3%
Ultimo aggiornamento: 21-04-2022
1) variazione sul medesimo periodo dell'anno precedente , ad eccezione degli anni 2007, 2012, 2017, per cui la variazione è calcolata sul medesimo periodo di 5 anni precedenti
(p) = valore provvisorio
Fonte: National Agricultural Statistics Service
  = Produzione minima negli ultimi 5 anni
  = Produzione massima negli ultimi 5 anni
Mese 2007 2012 2017 2018 2019 2020 2021 2022 ± % su
2021
± % su
2020
Gennaio 15.607 17.048 18.140 18.431 18.612 18.875 19.365 19.040 -1,7% +0,9%
Febbraio 14.323 16.342 16.698 16.976 16.966 17.900 17.685 17.533 -0,9% -2,1%
Marzo 16.133 17.746 18.758 18.988 18.847 19.395 19.797 19.690(p) -0,5% +1,5%
Aprile 15.765 17.257 18.357 18.425 18.435 18.665 19.350
Maggio 16.194 17.631 18.958 19.122 19.062 18.980 19.855
Giugno 15.479 16.712 18.073 18.280 18.228 18.400 18.942
Luglio 15.715 16.610 18.270 18.331 18.379 18.740 19.097
Agosto 15.525 16.431 18.037 18.247 18.275 18.630 18.721
Settembre 14.871 15.713 17.131 17.396 17.600 18.030 18.018
Ottobre 15.391 16.277 17.765 17.872 18.138 18.609 18.623
Novembre 15.016 16.015 17.265 17.330 17.499 18.115 18.015
Dicembre 15.635 16.860 18.075 18.170 18.400 18.970 18.790
Gen-Mar 46.063 51.136 53.596 54.395 54.425 56.170 56.847 56.263
Var % ¹ +8,4% +11,0% +4,8% +1,5% +0,1% +3,2% +1,2% -1,0%
Tot Anno 185.654 200.642 215.527 217.568 218.441 223.309 226.258
Var % ¹ +9,2% +8,1% +7,4% +0,9% +0,4% +2,2% +1,3%
Ultimo aggiornamento: 21-04-2022
1) variazione sul medesimo periodo dell'anno precedente , ad eccezione degli anni 2007, 2012, 2017, per cui la variazione è calcolata sul medesimo periodo di 5 anni precedenti
*: Conversione: 1 Kg = 2.2046 Libbre
(p) = valore provvisorio
Fonte: National Agricultural Statistics Service
  = Produzione minima negli ultimi 5 anni
  = Produzione massima negli ultimi 5 anni